Malattie rare, 2 milioni di malati chiedono rispetto degli impegni

Caterina Simonsen, ammalata grave, nel 2013 perseguitata per aver ringraziato le medicine sperimentate su animali. Oggi il Comitato malattie rare chiede misure adeguate alle cure
 novembre 2014



Roma - Quasi due milioni di malati rari che vivono in Italia aspettano una risposta: «Perché le malattie rare non aspettano i tempi della burocrazia, e la mancanza di risorse non può essere un alibi».
Clicca qui:


http://www.ilsecoloxix.it/p/magazine/2014/11/06/ARokXWUC-malattie_chiedono_rispetto.shtml