Volantinaggio a Brescia ALLCA-CUB


COMUNICATO STAMPA

 L’endometriosi è una malattia cronica e invalidante che colpisce tre milioni di donne in Italia.

Questa patologia è originata dalla presenza anomala di tessuto della parete interna dell’utero in altri organi, causando sanguinamenti, infiammazioni, infertilità (40% dei casi) e dolori invalidanti.

Dai primi sintomi alla diagnosi passano in media 7-10 anni, dove ogni donna malata sente minimizzare il suo dolore, derubricarlo a “normali” dolori mestruali.

Non meno importanti sono gli effetti dell’endometriosi nella sfera sociale, psicologica e lavorativa delle donne, vittime di emarginazioni, discriminazioni, mobbing e licenziamenti.



Sabato 29 novembre 2014, dalle 15.00 alle 18.00, in corso Zanardelli a Brescia 
(vicino al teatro grande), Confederazione Unitaria di Base e Comitato “Io ho l’endometriosi” allestiranno un banchetto informativo  per diffondere la più ampia conoscenza su questa patologia, fornire supporto alle donne malate e rivendicare diritti come il collocamento mirato e un codice di esenzione al pagamento di cure ed esami altrimenti costosissimi.